SEMPRE DALLA LORO PARTE…

LORO SONO IL 1° MAGGIO;

I lavoratori di Eutelia, nel video girato ad Arezzo intervisto uno di loro, i non lavoratori lasciati nella solitudine e nella disperazione perche precari…dipendenti delle cooperative e delle piccole aziende …per questi la maggioranza di governo compatta alcuni giorni fa ha votato contro l’estensione degli ammortizzatori sociali a favore di questi “ ULTIMI”..

Certamente il 1° Maggio non è quello del “concertone “ dove i sindacati collaborazionisti hanno speso un capitale per fare cantare e presentare i compagni da salotto….sarebbe stato un segnale di rispetto e molto forte non tenerlo il concerto..ma i segnali forti li danno gli uomini coraggiosi.

Non e neanche il primo maggio “vero” quello celebrato, furbescamente e tartufescamente, a Rosarno dai segretari della triplice…due di questi si sono più volte espressi a favore del precariato, gli ipocriti la chiamano flessibilità, ed il terzo il piddino Epifani al posto di battere i pugni sul tavolo e magari in un atto di orgoglio ribaltarlo anche stò maledetto tavolo , a tavola ci và con la Marcegaglia….Il più potente sindacato d’Italia nicchia e in puro stile PD/NAPOLITANO auspica e implora il governo di pensare ai lavoratori….

In riferimento ai lavoratori dell’ Eutelia per correttezza di informazione bisogna rendere atto che la Fiom e Rifondazione Comunista con un suo esponete, Alfio Nicotra , stanno seguendo molto attentamente la vicenda…sorge spontaneo domandarsi se alcune forze politiche scomparse dal panorama parlamentare stiano davvero iniziando a recitare il ruolo che gli spetta…speriamo non sia troppo tardi…

Mentre la crisi non allenta la sua morsa la casta gozzoviglia …è persino impossibile stare dietro alle storie di tangenti , regalie e favoritismi vari che ogni giorno vengono allo scoperto,milioni di famiglie in difficoltà vivono il dramma quotidiano di un futuro incerto e difficilmente roseo, mentre il paese reale arranca i PORCI al potere divorano tutto ciò che possono…complice anche un’ informazione fatta da altrettanti SUINI ben contenti di saziarsi alla greppia del potere…

Difficile andare avanti senza cadere nel turpiloquio, la rabbia è tanta , vi è la consapevolezza che solo l’aumento dell’impegno nella lotta , l’indignazione attiva e il non mollare mai possano modificare lo stato attuale, diversamente i MAIALI al comando divoreranno tutto !

p.s. per motivi personali ultimamente ho trascurato il Blog e i frequentatori ovviamente sono diminuiti…queste vogliono essere pagine irriverenti e di lotta per questo vi chiedo cortesemente di farle conoscere hai vostri amici.Vi invito altresì a visitare la mia pagina Facebook e i gruppi che coo-gestisco ; “ INFORMARSI &MOBILITARSI “ “ sempre contro…la casta “

SEMPRE DALLA LORO PARTE…ultima modifica: 2010-05-05T13:23:06+00:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento