TUTTI ASSIEME APPASSIONATAMENTE, PER FREGARE LA GENTE….

pdl-e-pd.jpg100 parlamentari di governo e NON-opposizione scrivono al CARO SILVIO, allo scopo di attuare quanto prima lo scempio della TAV….da vomito .

LA TAV tutta la politica istituzionale la vuole…ma non la vogliono gli italiani informati e a schiena dritta , ma questo per loro è un dettaglio..

Questa lettera che 100 parlamentari scrivono al LORO premier puttaniere multi-imputato è  meglio di cento analisi politiche anche fatte dai migliori editorialisti.

E’ da tempo che si era capito che politici di maggioranza e opposizione hanno lo stesso obbiettivo ; il potere fine a se stesso a volte camuffato da interesse di partito e sempre, più spesso, da interesse personale o in favore degli amici degli amici… e chissenefrega della vita di noi comuni mortali..

Questo tutti insieme appassionatamente è VOMITEVOLE ed è la dimostrazione PALESE dello schifo in cui è ridotto questo paese, se governo e opposizione vanno a braccetto quando c’è da fare affari, perche la TAV questo è .un opera inutile che servirà solo a foraggiare i partiti e tutto il cocuzzaro del sottobosco politico, fatto di coop rosse bianche e verdi e gli imprenditori amici, chi non sà questo è perché NON vuole saperlo.

Maggioranza e opposizione che fanno LINGUA IN BOCCA vuole dire una cosa sola: FREGATURA…chi tutelerà più le minoranze ? ma a questo punto neanche l’interesse della maggioranza verrà più tutelato…solo l’interesse della casta troverà udienza nelle istituzioni, marce….

Un sistema che vede i sindacati confederali TUTTI flirtare con Confindustria più che con i lavoratori …un sistema che vede tutti i politici presenti in parlamento fare finta di litigare poi accordarsi, quando c’è da rifornire la GREPPIA della casta, è un sistema marcio, inriformabile bisogna solo CANCELLARLO.

Per questo è opportuno NON perdere tempo a sostenere iniziative ISTITUZIONALI fintamente conflittuali che fanno da alibi alla finta opposizione e servono solo a DISINNESCARE le legittime tensioni sociali.

La lotta del popolo NO TAV va sostenuta al pari di chi sostiene la giusta lotta del popolo palestinese, perché anche la Val Susa è occupata militarmente dall’esercito che , purtroppo, ubbidisce non al suo popolo ma alla casta,abbiamo un altro appuntamento fondamentale il 15 ottobre a ROMA anche lì bisogna supportare le realtà che veramente chiedono una ROTTURA del sistema, facendo attenzione agli infiltrati della finta-opposizione.

Sempre più è pressante una richiesta che sale da ampi strati sociali , unica soluzione QUE SE VAYAN TODOS !

 

Letterina della casta a papi Silvio ;  http://torino.repubblica.it/cronaca/2011/09/30/news/100_parlamentari_a_berlusconi_non_perdiamo_i_fondi_ue_per_la_tav-22484331/

 

INFO per la manifestazione del 15 ottobre ; https://www.facebook.com/event.php?eid=110697795705009


TUTTI ASSIEME APPASSIONATAMENTE, PER FREGARE LA GENTE….ultima modifica: 2011-10-01T14:41:00+00:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento