ESSELUNGA DIRITTI CORTI…

Più che corti inesistenti i diritti dei lavoratori di una coop che ha in appalto la gestione logistica della nota catena di  centri  commerciali.

Si và dai ritmi di lavoro massacranti ad inadempienze salariali per arrivare addirittura ad aggressioni fisiche messe in atto da kapò di questa cooperativa il tutto poi culminato con una vera a e propria spedizione punitiva di stampo SQUADRISTICO avvenuta un paio di giorni fa.

A guidare i mazzolatori FASCISTI è addirittura il titolare della coop un personaggio tutto da scoprire… ferito a colpi di pistola alle gambe tempo fa ….

Esselunga dice di essere a posto e di rispettare la legge, viene da domandarsi se alla luce di quanto è avvenuto un azienda così importante intenda ancora servirsi dei servigi di questa cooperativa che usa i metodi denunciati da lavoratori e sindacati.

Noi come cittadini abbiamo il dovere di BOICOTTARE il marchio ESSELUNGA , divulgare queste vicende assurde che non sembrano appartenere alla vita sociale-lavorativa degna di un paese civile ,lavoratori picchiati sfruttati e umiliati sono illegalità delle quali l’indifferenza della politica ed aimè di tanti cittadini deve spingerci ad una sana indignazione attiva.

Vi invito a seguire la vicenda e divulgarla ai  link sotto indicati  troverete tutte le informazioni necessarie.

NON SIATE INDIFFERENTI UN DOMANI POTREBBE CAPITARE AD OGNUNO DI NOI

Qui tutte le info ;

http://www.sicobas.org/

 

ESSELUNGA DIRITTI CORTI…ultima modifica: 2011-11-29T12:00:36+00:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “ESSELUNGA DIRITTI CORTI…

  1. se la cooperativa non rispetta i diritti la cooperativa deve pagare.
    semplice e chiaro. ma se vuoi punire terzi, esselunga , per le responsabilità della cooperativa… beh o sei in malafede o stai facendo un attacco strumentale. in entrambi i casi sei scorretto.
    cordiali saluti

    @magari dovresti sapere che il committente è sempre responsabile, ma essendo tu un italiota medio preferisci prendertela con la coop soggetto senz’altro meno potente di ESSELUNGA.
    Adesso ESSELUNGA non può dire di non sapere a chi ha affidato la sua logistica quindi…
    Paolo

Lascia un commento