A Grosseto i soldi e il tempo li vorrebbero spendere per ricordare Craxi!

linicchi_01.jpg

 

Carissimo,

sono Fiorenzo Linicchi, unico consigliere comunale del Pdci. In merito a quanto da voi scritto, posso ricordare che in una recentissima seduta
del consiglio il consigliere Tei del Partito Socialista ha presentato una mozione proprio in favore di Craxi per un convegno a nove anni dalla morte.
La votazione si è conclusa con il voto favorevole di tutto il centro destra, del Pd (Sindaco compreso) e Sinistra Democratica.
L’unanimità vanificata proprio dall’unico voto contrario da me espresso.
Figuriamoci…

Per vostra curiosità potete anche vedere tutto registrato su
http://stream.comune.grosseto.it/
Consiliatura:06 (2006-2011) Seduta  del:26/02/2009
ultimo punto all’odg.

Ascoltare bene l’intervento di Colomba (Forza Italia) che fa il tiro della fune a chi ama di più Craxi, con lo stesso Tei resentatore della mozione ….
e se volete, il mio discorso, che fu anche interrotto dal Presidente per aver sforato i tempi e lo portai a termine nel secondo intervento in dichiarazione di voto.

Saluti
Fiorenzo Linicchi filinicc@gol.grosseto.it

 

118 – SEGRETERIA – Mozione per l’organizzazione di una iniziativa per ricordare la figura storica e politica di Bettino Craxi, presentata dal consigliere Tei (gruppo consiliare Partito Socialista).
A Grosseto i soldi e il tempo li vorrebbero spendere per ricordare Craxi!ultima modifica: 2009-04-28T12:46:00+02:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “A Grosseto i soldi e il tempo li vorrebbero spendere per ricordare Craxi!

  1. Fiore, sono completamente in sintonia con te, hai fatto BENE solo che a qst manica di accattoni nn gliene frega nulla, l’importante è la diaria e farsi vedere sui giornali. Il mi nonno vecchio contadino socialista diceva quando a maremma siamo ridotti ognuno per se e cristo per tutti. Qst per dire che sia in consiglio provinciale che comunale una volta eletti i signorini si scordano dei comuni cittadini e cercano di assecondare l’opinione pubblica ed in questo momento a grosseto è quella del crescente nostalgicismo verso le bande nere e verso i papponi degli anni 80……………..

    Un complimento al NS ospite per aver realizzato qst blog, da oggi lo frequentero’ anche io, IN PROVINCIA ABBIAMO VERAMENTE bisogno di informazione libera’ depurata DAL PICCOLO POTERE DATO IN MANO ALLE DUE REDAZIONI DEI PRINCIPALI QUTIDIANI , asserviti alle due piu’ importanti LOGGE della provincia che in questa tornata eletorale si contenderanno il palazzo di piazza dante.

Lascia un commento