NON CI SONO SCONTI PER NESSUNO

Durante il nostro continuo monitoraggio delle trasmissioni radio-televisive che consentono agli ascoltatori di intervenire in diretta incontriamo Iva Zanicchi (pdl) e Marylin Fusco (idv).

Chi non conoscesse le due le scambierebbe per due amiche che conversano piacevolmente,di certo non capirebbe che sono avversarie politiche viste le continue smancerie che l’una verso l’altra  si concedomo.

Se dalla Zanicchi che vede B come un santo non ci aspettavamo altro, qualcosa di di più e di diverso ci si aspetta da un esponente dell’IDV.

Ma la Fusco ci lascia letteralmente di stucco quando sollecitata dal conduttore dichiare che B è un perseguitato in genere…. sic!

Poi ,bontà sua, fortunatamente si dichiara contro il lodo Alfano ma bisogna parlare d’altro…di altre cose e non dei problemi “privati” di B

A quel punto intervengo in trasmissione ed esterno tutto il mio fastidio e stupore e la Fusco si arrabbia, sostenendo che essendo lei in diretta internet inquadrata da webcam tutto il giorno la sua è una politica trasparente…che c’azzecca?

Ci aspettiamo dall’on Di Pietro un chiarimento pubblico su questa vicenda visto che lo abbiamo informato e invitiamo voi a fare altrettanto,perchè è impensabile affiancare a candidature di spessore quali quelle di Sonia Alfano , Carlo Vulpio De Magistris Zipponi ecc. ecc. personaggi tipo la Fusco

dipietro@antoniodipietro.it

Paolo Papillo

p.s.

la trasmissione del video “i fatti del giorno”  và in onda su Odeon tv dalle 12.30 alle 13.25, potete intervenire telefonando allo 0233213411

per correttezza di informazione;
devo sottolineare che Berlusconi non è stato condannato nel processo Mills, ma la sua posizione è stata stralciata grazie al LODO ALFANO.Mills è stato condannato per corruzione , si apprende dalla sentenza del Tribunale di Milano che Mills era il corrotto e Berlusconi il corruttore…
Mi scuso per l’errore ma quando vedo esponenti dell’opposizione come la Fusco mi incaz.zo…

 

 

NON CI SONO SCONTI PER NESSUNOultima modifica: 2009-05-22T08:20:00+02:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “NON CI SONO SCONTI PER NESSUNO

  1. Sto vedendo Odeon (sono anche intervenuto in diretta all’inizio, a breve monterò il video): il candidato IDV FERRANTE ha appena finito di dire che la magistratura a orologeria che abbiamo in Italia è un cancro.

    Non ci credo….Ditemi che ho le allucinazioni…

  2. Volevo solo dirvi che avete purtroppo sbagliato il nome della Fusco, non si chiama Marilyn come la Monroe ma Marylin … questo comporta che sui motori di ricerca questo video viene evidenziato molto piu’ in basso di come meriterebbe…cambiatelo almeno nei descrittore. Cordiali saluti e grazie per aver portato alla luce questo scandalo

  3. DICHIARAZIONE UFFICIALE DEL SENATORE STEFANO PEDICA, IDV, Componente al Senato della Commissione “III Affari esteri, emigrazione”. Membro della Commissione “XIV Politiche dell’Unione europea”
    nella sua pagina del sito italiadeivalori.antoniodipietro.com

    “La Fusco dovrebbe chiedere scusa per le sue dichiarazioni e rettificare il suo pensiero, che, sono sicuro non volevano offendere il nostro pensiero. la invito a precisare e a rispettare chi ha capito forse giusto”.

    http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/eletti/stefano_pedica.php#c317718

    Il Senatore Pedica, persona corretta e seria (ce ne fossero!!), è stato interessato e informato direttamente da me stesso nella questione con questa email:
    La Fusco minaccia Querele nei confronti di liberi cittadini.
    (che tra l’altro VOTANO (o votavano, ormai) per IDV, Di Pietro e De Magistris ecc.).
    http://informazionedalbasso.myblog.it/archive/2009/05/24/indovinate-a-chi-si-riferiscono.html
    Siamo alle solite: l’arroganza del potere, del denaro, della disponibilità di strumenti di minaccia, prevaricazione e intimidazione nei confronti dei cittadini e della libera critica, nonchè della libera informazione anticonformista, colpisce ancora.
    Se avevamo ancora qualche dubbio o qualche credito nei confronti della signora Marylin Fusco, dato se non altro dall’appartenenza del Partito (IDV) per il quale chiede il voto agli elettori, dopo questa palese intimidazione ci sono definitivamente cadute le braccia.
    Bene, dunque, abbiamo fatto a far circolare quelle dichiarazioni (a disposizione di tutti, in rete, e nelle quali la Fusco definisce Berlusconi un “perseguitato”, contro ogni evidente linea dell’IDV e dei suoi elettori).
    Bene, dunque, abbiamo fatto ad esprimere perplessità in merito ad una Signora che se la canta e se la suona da sola. Con gli strumenti classici, e quindi disgustosi, del Potere, della Politica di Casta e dell’arroganza intimidatoria.
    Non ci resta che coinvolgere, in questa deprecabile questione, il Signor Beppe Grillo.
    Dato che persino Di Pietro ci ha abbandonato.
    E proseguire nella difesa ad oltranza dei nostri diritti.
    Com’era? … ci pisciano addosso e ci dicono che piove!.
    Signora Fusco: il suo atteggiamento è imbarazzante, ne prenda atto. E anzichè fare l’equilibrista e minacciare martellate e bastonate (o manganellate) nei confronti dei liberi cittadini, sia coerente con i Valori per i quali chiede il voto.
    ciao, Teleny

Lascia un commento