G8, ultimo atto della grande presa per il ….

SI E’ CONCLUSO LO SPOT BERLUSCONIANO DEL NANO-G8…
UN NULLA DI FATTO UN VUOTO DI IDEE E DI INTENTI…
GLI AQUILANI STORDITI E DOLENTI ASPETTANO UNA RICOSTRUZIONE CHE SI PRESENTA COME LENTA E INCOMPLETA.
I PAESI POVERI SI VEDONO PROMETTERE ALTRI STANZIAMENTI QUANDO ANCORA NON SONO STATI ELARGITI QUELLI STANZIATI NEI G8 PRECEDENTI.

Un silenzio vigliacco ,su questa enorme presa per il culo del g8 , da parte di un’opposizione, salvo qualche eccezione, pressoché inesistente.

Prendono a scusante “il bene del paese” invocato da Morfeo-Napolitano per giustificare questa vigliaccheria.

Che tristezza infinita mi fa questo paese, poche migliaia di persone lasciate manifestare sole, in una giornata torrida in mezzo ad una campagna sperduta, mentre i potenti della terra scialacquano alla faccia nostra e degli aquilani senza casa.

Altri italiani stavano al fresco dei centri commerciali o sulle spiagge e se fregano di tutto….solo poche decine di abruzzesi a rivendicare diritti e non elemosina….il resto aspetta….

Ma adesso arriva sua maestà e dal suo castello aquilano, tra damigelle giullari e cortigiani vigilerà sul vostro futuro sulla ricostruzione delle case….magari anche sulle vostre figliole,ma attenzione non vi lamentate i suoi “bravi” sanno essere spietati con chi parla male del re…vero amministratori abruzzesi….

che in questi giorni vi siete rincorsi per somigliare sempre di più a dei nuovi Apicella, vero sig.ra ”baciante” Pezzopane…

p.s. io c’ero ,avvilito è arrabbiato ma mai domo.

La dignità e i diritti vanno conquistati e difesi giorno dopo giorno e per vederseli riconoscere: non c’è alternativa alla lotta

G8, ultimo atto della grande presa per il ….ultima modifica: 2009-07-12T03:56:00+02:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “G8, ultimo atto della grande presa per il ….

  1. passerelle inutili costose ma non costruttive
    ridono,ridono,ridono sempre i”grandi” della terra ma cosa avranno da ridere loro che sono stati compiacenti e ciechi
    dello sfascio finanziario e furbesco di manager senza scrupoli,delinquenti dal colletto bianco,ancora al loro posto
    ancora pronti con l’aiuto dello psiconano a usufruire dello scudo fiscale(vedi bozza della legge) e a sfruttare i nuovi appalti per costruire le centrali nucleari
    siamo un popolo senza nerbo senza palle in balia di un manipolo di furfanti e razzisti lottiamo contro lottiamoìììììì

  2. Io sono un ragazzo di Bergamo, sono con voi al 100% , quello che stà succedendo è incredibile.
    Nessuna vergogna, tanti sorrisi tirati e complici….
    Nel mio piccolo cercherò di fare qualcosa, dare almeno una reale visione dei fatti alle persone del mio paese.
    Forse hai ragione tu, la gente guarda il televisore, scene tragiche catastrofiche e le prende come un film, reali ma comunque lontane da casa. Dobbiamo reagire uniti in piazza, con striscioni, megafoni e cori, facciamo sentire la nostra voce.
    Grazie per quello che fai Luca Luzzana

Lascia un commento