ANCHE TU ODI GLI INDIFFERENTI ? E ALLORA VIENI IL 15 OTTOBRE 2011, ROMA MILIONI DI PERSONE DIRANNO:BASTA !

INDIGNADOS, 15 ottobre roma,fiom, usb, sindacalismo di base, cobas, rivolta sociale, centri sociali

PERCHE’ STARE A CASA IN QUESTO MOMENTO E’ DA INDIFFERENTI..

il 15 ottobre dobbiamo essere milioni a gridare la nostra indignazione, per la prima volta decine di organizzazioni del sindacalismo di base, studenti e precari, disoccupati e lavoratori…la FIOM, finalmente veramente conflittuale, cittadini a schiena dritta si uniranno per dire basta a questa casta di sanguisughe.Non esserci non scendere in piazza quel giorno non è giustificabile il tempo per prepararsi c’è, tutti abbiamo problemi di lavoro di famiglia o economici..ma davvero questa iniziativa può essere l’ultima chance…il 15 Ottobre che non dovrà rappresentare il punto di arrivo e la fine della mobilitazione, ma un passaggio attraverso il quale esprimere il dissenso di centinaia di migliaia di persone per le strade di Roma, per ripartire poi con nuove mobilitazioni e nuovi traguardi e nuove lotte.

Se perdiamo il 15 ottobre rischiamo di perdere definitivamente la speranza per un futuro migliore.
Questa pagina , questo blog ;http://informazionedalbasso.myblog.it/ sono a disposizione per l’attività di divulgazione e promozione dell’evento.
CAR POOLING PER ROMA 15 OTTOBRE 2011
Chi ha la possibilità di offrire passaggi auto oppure ha bisogno un passaggio per roma scriva quì il suo indirizzo mail specificando località di partenza e tragitto,questo serve ovviamente a ridurre i costi ma anche , cosa importantissima, a fare rete sociale.Dobbiamo abbandonare i metodi di mobilitazione tradizionale appartenenti alla finta opposizione o al sindacalismo istituzionale, la situazione in cui ci troviamo è la dimostrazione palese del fallimento di questi conflitti sociali teleguidati dalle istituzioni..
Autoconvocazione unica soluzione.
OBBIETTIVO ; “QUE SE VAYAN TODOS”
adelante…
QUESTA PAGINA SARA’ IN CONTINUA EVOLUZIONE APERTA ALLE NOTIZIE E AL CONTRIBUTO DI CHI VERAMENTE DICE BASTA E NON SOLO A PAROLE
informazione di contatto ; informazionedalbasso@gmail.com
altre info sulla giornata del 15 ottobre 2011 le trovate quì ;
http://www.usb.it/
http://www.retedellaconoscenza.it/
http://www.cobas.it/
http://www.sinistracomunista.it/

http://isegretidellacasta.blogspot.com/2011/09/15-ottobreun-milione-di-indignati-al.html

https://www.facebook.com/15OTTOBRE

http://www.controlacrisi.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=17224&catid=39&Itemid=68

https://www.facebook.com/event.php?eid=214787688565963

ANCHE TU ODI GLI INDIFFERENTI ? E ALLORA VIENI IL 15 OTTOBRE 2011, ROMA MILIONI DI PERSONE DIRANNO:BASTA !ultima modifica: 2011-09-20T18:06:00+02:00da paolopapillo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “ANCHE TU ODI GLI INDIFFERENTI ? E ALLORA VIENI IL 15 OTTOBRE 2011, ROMA MILIONI DI PERSONE DIRANNO:BASTA !

  1. ci saro’, eccome se ci saro’! Condivido e appoggio il mov5stelle e la grande opera di Beppe Grillo, unica voce di informazione e di condanna del malaffare degli ultimi ventanni. Una delle denuncie costanti del mov5stelle e di Beppe, e’ stato ed e’ proprio l’indifferenza (coscienza sociale) endemica dell’80% degli Italiani. Quindi che ben vengano iniziative di questo genere, ma: quando la smettiamo di rappresentarci attraversi sigle e siglette? Ogni nazione ha bisogno di cittadini coscienti e partecipi alla cosa pubblica, essi devono rappresentare se stessi e non fazioni faziose! Non so se ho reso l’idea. Andare in piazza e vedermi sventolare bandiere e bandierine intorno, spersonalizzano la mia presenza impossenssandosi della protesta per poi confermare i loro ondivochi centri di potere..NO!
    Iniziative dure e permanenti appogiate da cittadini sani, professionisti in grado di intervenire per il commissariamento del Paese, e un budget per affrontare le prime spese che puo’ venire dalle offerte dei pertecipanti. Altrimenti non andiamo da nessuna parte. Vanno deportate 2 forse 3 miolini di corrotti e corruttori; 99% del parlamento e del senato. Il sig Presidente Napolitano..mai persona fu tanto inadeguata…deve avera la decenza di andarse a godere gli ultimi decenni in un recesso ombroso facedosi dimenticare..

  2. PRIMA

    (ci saro’, eccome se ci saro’! Condivido e appoggio il mov5stelle)

    DOPO

    (sventolare bandiere e bandierine intorno, spersonalizzano la mia presenza impossenssandosi della protesta per poi confermare i loro ondivochi centri di potere..NO! )

    CARO

    MARIO BOTTONI

    UN PO DI COERENZA NELLE PAROLE NON GUASTEREBBE !!!!! TESSERE LE LODI E SBANDIERARE PRIMA L’APPARTENENZA ED IL SOSTEGNO AL MOV-5-STELLE, PER POI SPARARE SULL’INNEGABILE ANDAZZO SBANDIERATORIO DEGLI ALTRI PARTITI, E’ IL CLASSICO COMPORTAMENTO DEI MILITANTI INTEGRALISTI DI OGNI PARTITO POLITICO, SAREBBE ESTREMAMENTE NEGATIVO E SCORRETTO SE CIO’ DOVESSE ESSERE IL SEGNALE DI UN TENTATIVO DEL MOV-5-STELLE DI METTERE IL CAPPELLO SULL’INIZIATIVA.

  3. L’Integralismo rappresenta la faziosita’, la stupida miopia, violenza intellettuale e, purtoppo, anche materiale. Me, Il Grande Beppe e il mov5stelle rappresentiamo la inconfutabilta’ dei numeri, della storia, della cronaca , dell’attualita’, e dell’ovvieta’ che ce’ un corpo infetto che deve essere curato con anticorpi puri; sani, sia nell’azione che nel pensiero. Non si puo’ disconoscere quello che il mov5stelle sta facendo dovunque esso esiste. Sono delle persone eccezionali! Auguro a Lei e a tutti quegli Italiani che lo meritano(pochi), che il mov5stelle cresca nella misura sufficente a rimpossessarsi della Nazione. Certo, e’ ora che si faccia questo benedetto programma di salute pubblica Nazionale: decuria di saggi; centuria di tecnici; milluria x la logistica; 10dimigliaia per i presidi fissi in tutti i luoghi strategici Nazionali; Buget x sottoscrizione; centro operativo con mezzi audiovisivi ad ampio raggio; squadre di sicurezza disarmate, ma abili in arti marziali; deportazione e sequestro dei beni dei satrapi; etc. Coagulare le forze sane del Paese in un programma in grado di sostituire tutti gli attuali, nefasti apparati. Nel mio programma economico, una delle priorita’ e’ l’annullamento del concordato con il vaticano..delendo. Insomma , bando a stetili polemiche..andiamo a riprenderci il Paese, ma bisogna essere organizzati e credibili per poterlo fare..lo possiamo fare alla grande. 5 anni e rimettiamo le cose a posto. l’Italia sara’ il Paese dove tutti vorranno viverci ed emulare.

Lascia un commento